Prostituzione,4 denunce per sfruttamento

La Polizia di Stato ha denunciato a Rossano quattro persone con l'accusa, a vario titolo, di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. I poliziotti, a seguito di segnalazioni su un continuo andirivieni di uomini da alcuni appartamenti, hanno individuato due abitazioni, in altrettanti condomini del centro, utilizzate come vere e proprie case di appuntamento. In un appartamento è stata trovata una cittadina cinese e nell'altra due ragazze di nazionalità romena. Le tre donne accoglievano i clienti dopo avere pubblicizzato l'attività su siti online dopo avere preso in fitto gli appartamenti con contratti di locazione mai registrati all'Agenzia delle Entrate. Le persone denunciate sono non solo i proprietari dei due appartamenti utilizzati per gli incontri ma anche un uomo, che si occupava, dietro corrispettivo economico e sessuale, di accompagnare le prostitute, e una donna che provvedeva alle altre incombenze come il pagamento del fitto dell'appartamento.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Strill.it
  2. CN24
  3. CMNews
  4. Ionio Notizie
  5. CN24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Basile

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...